Mostra
Franck Goddio
Robert Wilson
Informazioni
Ufficio Stampa
Contatti
    Città e tesori sommersi | Percorso | Catalogo | The Hilti Foundation | La Venaria Reale
 

Navigazione

pixel graphic
 

La Venaria Reale e i nuovi spazi espositivi delle Scuderie juvarriane

Circa 5.000 metri quadri totali di superficie, oltre 140 metri di lunghezza per 15 di larghezza ed altrettanti di altezza: sono le dimensioni, gli spazi, i volumi impressionanti della Citroniera (l’antica serra per il ricovero degli agrumi) e della Scuderia Grande della Reggia di Venaria, imponenti opere settecentesche di Filippo Juvarra che, dopo 3 intensi anni di restauro promossi e coordinati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici e dalla Regione Piemonte secondo le più avanzate tecniche e metodologie, dal 7 febbraio al 31 maggio 2009 ospiteranno la grande mostra internazionale Egitto. Tesori sommersi.
E’ il nuovo polo culturale ed espositivo che si aggiunge al complesso della Reggia di Venaria che nel suo primo anno di apertura ha registrato quasi 950.000 presenze di visitatori ed è destinato a rappresentare, insieme al sistema museale concentrico di Torino, uno degli epicentri degli eventi in calendario per il 2011, quando ricorrerà il centocinquantenario dell’Unità d’Italia.

Il complesso della Venaria Reale è un unicum ambientale-architettonico dal fascino straordinario, uno spazio immenso, vario e suggestivo, dove il visitatore non può che restare coinvolto in atmosfere magiche raccolte in un contesto di attrazioni culturali e di loisir molteplici: spettacoli, eventi, concerti, mostre d’eccezione si alternano infatti ad occasioni di svago, contatto diretto ed intimo con la natura, relax, intrattenimento sportivo e cultura enogastronomica.

La Venaria Reale è il Borgo antico cittadino, scrigno di eventi e vicissitudini storiche; è l’imponente Reggia barocca che, con i suoi vasti Giardini, rappresenta uno dei più significativi esempi della magnificenza dell’architettura e dell’arte del XVII e XVIII secolo; è il Parco La Mandria, una della maggiori realtà di tutela ambientale europea in cui vivono liberamente numerose specie di animali selvatici e domestici, e dove è custodito un notevole patrimonio storico-architettonico.

I nuovi splendori e la strepitosa qualità delle architetture della Reggia restaurata, l’immensità e la bellezza dei Giardini e degli spazi naturali del Parco, consentono di trascorrere amabilmente il proprio tempo immergendosi in sensazioni nuove e cogliendo esperienze diverse, coniugando la grandiosità del complesso sei-settecentesco con il punto di vista, le forme di comunicazione, il gusto della cultura contemporanea, secondo una concezione moderna ed alla portata di tutti del "gusto", del "loisir" e "dell’arte di vivere".

Tel.: +39 011 499 23 33
prenotazioni@lavenariareale.it
www.lavenariareale.it

Foto della Venaria Reale in alta definizione possono essere scaricate da:
http://www.lavenaria.it/press_office/ita/stampa/ven_presenta.shtml

pixel graphic

 
  pixel graphic
| Sitemap | Imprint