Mostra
Franck Goddio
Robert Wilson
Informazioni
Ufficio Stampa
Contatti
    Metodologia di lavoro | Il team IEASM
 
 

Il Team IEASM

Gérard Schnepp, Jean-Jacques Groussard e Gildas Lesouef si occupano del supporto geofisico a nord della città, lavorando da una grande imbarcazione gonfiabile ampiamente fornita di antenne e strumenti di rilevamento.
Insieme ai suoi assistenti, Bernard Camier, responsabile della logistica in superficie, organizza la fornitura del cibo per la giornata ed elenca le attrezzature e le altre necessità per il giorno seguente.
Jean-Claude Roubaud, sommozzatore capo e direttore della logistica subacquea, si occupa di come sollevare una statua colossale.
Patrice Sandrin è occupato nel completamento delle griglie di un nuovo sito a nord del grande tempio di Amon, dove i lavori inizieranno il giorno dopo. Quindi osserva l'ingresso del tempio, dove gli archeologi Arnaud Roy, Ashraf Abd el -Raouf, Stéphane Brousse e Ehab Mahmoud lavorano su uno scavo iniziato una settimana prima.
Gli archeologi Alexander Belov e Gregory Dalex ritornano dal loro scavo presso il canale che collega Heracleion a Canopo e salgono a bordo dell'imbarcazione di supporto. Portano con sé sacchetti di plastica etichettati pieni di monete di bronzo per il restauratore Olivier Berger, che inizierà immediatamente il loro primo trattamento.
Aiutata da Hamed Saad e Mustapha El Dissouky, l'esperta di ceramiche Catherine Grattaloup è sul ponte che analizza frammenti di vasellame e disegna.
L'archeologo e capo dell'OCMA Jonathan Cole e l'egittologo David Fabre inseriscono le informazioni relative alla giornata in un database.
Facendo riferimento alla mappa magnetica visualizzata sullo schermo, Franck Goddio annota il rapporto dell'immersione che gli hanno consegnato Mohamed Mostapha e Islam Selim.
Il numismatico del British Museum Andrew Meadows prende note mentre esamina monete di bronzo disposte in ordine meticoloso.
Sul ponte, Christoph Gerigk prepara tutte le sue macchine fotografiche e i flash e si appresta a fotografare i reperti non appena i sommozzatori siano risaliti a bordo. Roland Savoye e Pascal Morisset riguardano i filmati girati la mattina.
L'ufficiale navale Hossamed el-Badawy, rappresentante egiziano ufficiale a bordo, stampa una e-mail appena ricevuta dal Professor Jean Yoyotte del Collège de France a Parigi: una prima analisi delle foto digitali di una statua colossale ricevute ieri.
È quasi ora di pranzo. In cucina Mohamed Mohamed e i suoi assistenti si mettono al lavoro.
Questi sono solo alcuni frammenti di una giornata di lavoro. L'elenco del personale dell'IEASM non è completo, inoltre ogni progetto coinvolge specialisti di settori specifici.
pixel graphic

 
  pixel graphic
| Sitemap | Imprint